News — 11 aprile 2017 15:59

PERFUME GENIUS a TODAYS

Controverso cantautore pop, Mike Hadreas, aka Perfume Genius,
annuncia il suo ritorno in italia a fine estate con un nuovo album in studio.

A tre anni di distanza dall’acclamato “Too Bright” – accolto con entusiasmo dalla critica aggiudicandosi la nomina di Best New Music di Pitchfork – Perfume Genius annuncia l’uscita di un nuovo lavoro, “No Shape”, che si candida ad essere uno dei dischi dell’anno: mix di musica sacra, r&b, art pop, krautrock e ‘queer soul’ da inni epici.

L’album, registrato a Los Angeles con il produttore Blake Mills (collaboratore di Alabama Shakes, Fiona Apple, John Legend), verrà pubblicato il 5 Maggio via Matador Records, ed è anticipato dal singolo epico “Slip Away”, uscito il 21 marzo e da cui è estratto il bellissimo videoclip diretto da Andrew Thomas Huang collaboratore di Björk.

‘His voice melts every stone!’ THE GUARDIAN
“These songs feel less like songs and more like treasures, ones that fill you with power and wisdom.” PITHFORK
“A real Masterpiece!” THE FADER

SABATO 26 AGOSTO | TORINO – TODAYS

sPAZIO211 open air
* UNICA DATA ITALIANA *
con RICHARD ASHCROFT + altri artisti da annunciare

www.todaysfestival.com
Parco Sempione, Via Cigna 211 – Torino (It)
Ingresso: 25,00 € + d.p.
Prevendite attive su Ticketone – www.ticketone.it – ph: 892 101
Vivaticket – www.vivaticket.it – ph: 892 234
e presso tutti i punti vendita autorizzati
apertura porte: ore 18:00 / inizio concerti: ore 19

TODAYS è un progetto della Città di Torino realizzato dalla Fondazione per la Cultura Torino

Perfume Genius è Mike Hadreas, cantautore di Seattle che nel 2008 inizia a pubblicare i suoi lavori sotto lo pseudonimo del suo profilo MySpace, attirando l’attenzione della band Los Campesinos!, che lo presenta alla casa discografica Turnstile Records.
Nel 2010 pubblica il suo sconvolgente album d’esordio “Learning”, definito da Drowned In Sound “un album di rara e redenta bellezza…uno dei più toccanti e silenziosamente energici album di debutto degli ultimi anni”.
Nel 2012 pubblica “Put Your Back N.2 It”, via Matador Records, anticipato dal singolo “Hood”. Il videoclip, che vede la partecipazione del pornodivo gay Árpád Miklós, suscita alcune controversie quando YouTube decide di censurarlo preventivamente, etichettandolo come “non adatto alle famiglie”. Ma “Put Your Back N 2 It”, è un disco più universale che parla di intimità, potere, famiglia, discrezione e speranza.
Lo strumento prediletto da Hadreas è il pianoforte su cui compone brani tremendamente sinceri: la sua musica è delicata, commovente e al tempo stesso surreale e magnifica, in grado di commuovere e trascinare l’ascoltatore in un mondo che non ha nulla di dolce, fatto di perversione, vizio, amore e vendetta.
Nel 2013, duetta con Cate Le Bon in “I Wish I Knew”, brano che farà parte del nuovo album “Mug Museum” della cantante. Nella canzone, considerata una delle più suggestive del disco, le due personalità e voci si combinano per produrre una performance di rara alchimia.
A Settembre 2012 pubblica “Too Bright”, contenente le bellissime “Too Bright” e “Queen”, corredata da uno strabiliante video firmato dal kindred spirit Cody Critcheloe aka SSION. Un disco molto coraggioso, un grido di sfida costruito su testi vivaci, raffinati, significativi e diretti.
Un concerto di Perfume Genius va contro ogni stereotipo, osando e alternando le sue performance usuali al piano con esecuzioni più imprevedibili e teatrali: tutte le sue canzoni sono gioielli, momenti splendidi, cristallini, espressione di un talento e di una delicatezza rari. Delicatezza dietro cui si cela un artista capace di rinascere dalle proprie ceneri fatte di oscurità, discriminazione, stupri in famiglia, droga, e di risplendere fieramente, meritatamente, finalmente.
In alcuni momenti, ma soprattutto nel singolo Queen, Hadreas affronta il cosiddetto gay panic, prendendone di mira gli assurdi presupposti con un misto di rabbia e ironico sprezzo per la “paura della diversità”: “No family is safe when I sashay“, canta.
Attraverso la sua musica Mike continua a problematizzare certi ideali di mascolinità e dare visibilità alla comunità LGBTQ: i suoi testi e le sue performance lo metamorfizzano definitivamente nel nuovo campione androgino degli anni 10.
Perfume Genius si prepara ora a far ritorno sulla scena musicale con il nuovo lavoro, “No Shape”.
Le 13 tracce che compongono l’album sono feroci e al tempo stesso sofisticate.
Mike Hadreas e i suoi collaboratori hanno saputo sapientemente fondere insieme musica sacra, R&B, art pop, krautrock e ‘queer soul’ dentro un piglio da inni da stadio.
A proposito dell’album dice: “I pay my rent. I’m approaching health. The things that are bothering me personally now are less clear, are more confusing. I don’t think I really figured them out with these songs. There’s something freeing about how I don’t have it figured out. Unpacking little morsels, magnifying my discomfort, wading through buried harm, laughing at or digging in to the embarrassing drama of it all. I may never come out the other side but it’s invigorating to try and hopefully, ultimately helpful. I think a lot of them are about trying to be happy in the face of whatever bullshit I created for myself or how horrible everything and everyone is.”

 
PERFUME GENIUS_READ MORE:
www.perfumegenius.org
www.facebook.com/perfumegeniusofficial
www.instagram.com/perfumegenius
www.twitter.com/perfumegenius

Tags:
  • Condividi l'articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg