In Tour — 31 agosto 2016 23:00

GREGORY ALAN ISAKOV

Nato a Johannesburg, in Sud Africa, e residente in Colorado, Gregory Alan Isakov
ha viaggiato per tutta la vita.
Le sue canzoni raccontano con bravura magistrale storie di miglia e paesaggi.
Opener della data di PASSENGER a Milano, si ispira a Leonard Cohen e Bruce Springsteen.
Descritto dalla critica come “genio lirico”,
lo scorso giugno ha pubblicato un album in collaborazione con la Colorado Symphony.

 

GIOVEDÌ 16 MARZO
MILANO – MAGNOLIA

www.circolomagnolia.it
Via Circonvallazione Idroscalo, 41, 20090 Segrate MI
Biglietti: 12 euro + d.p.
Prevendite disponibili da Venerdì 7 Ottobre alle ore 10.00
su www.ticketone.it e www.mailticket.it

 

Nei sui tre album in studio, Gregory Alan Isakov ha dato voce a brani intensi ed intimi. Protagonisti assoluti la sua voce, la sua chitarra, a volte un banjo, un pianoforte, un violino e batteria.
Con il suo ultimo LP, Isakov ha composto le sue canzoni più grandi – per questo ha voluto al suo fianco un’orchestra sinfonica. La Colorado Symphony, per essere esatti.
Liars è il primo singolo estratto da Gregory Alan Isakov with the Colorado Symphony.

GREGORY ALAN ISAKOV_READ MORE:
gregoryalanisakov.com
www.facebook.com/gregoryalanisakov
twitter.com/GregoryAIsakov
www.youtube.com/user/SuitcaseTown/videos
www.instagram.com/gregoryalanisakov

Tags:
  • Condividi l'articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg