— 6 dicembre 2017 15:56

ALEX CAMERON

A due anni di distanza dall’acclamato secondo album “Forced Witness”, pubblicato a settembre 2017 via Secretly Canadian, ALEX CAMERON, musicista e cantautore di australiano di Sydney, è pronto a far ritorno sulla scena musicale con un nuovo album in studio in uscita a giugno 2019.

Alex Cameron riscrive le regole dell’intimità. Dopo l’esordio nel 2013 con “Jumping the Shark”, nel 2017 torna con “Forced Witness”.  Registrato a Berlino in una vecchia stazione radio della Germania dell’Est, Los Angeles e Las Vegas, e prodotto da Cameron insieme a Jonathan Rado dei Foxygen, i brani che compongono l’album sembrano inizialmente divertenti, le melodie entusiasmanti ed impreziosite dal lavoro di Molloy.
Ma le canzoni d’amore e gli inni contengono un’umanità cruda che afferra sapientemente la solitudine dei nostri tempi.
Se c’è oscurità in queste canzoni è perché Cameron sa che la confessione ha un potere salvifico e che le persone sono spesso più vive una volta che il loro cielo è crollato. “Forced Witness” vede la collaborazione di Angel Olsen, con cui duetta nel brano “Stranger’s Kiss”, e di Brandon Flowers in “Running Outta Luck”.

ALEX CAMERON: www.forcedwitness.ac | www.facebook.com/ALKCM | www.instagram.com/alkcm | www.twitter.com/alkcm | www.youtube.com/user/AlexCameronVEVO

 

  • Condividi l'articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg