— 14 luglio 2020 11:43

DAÐI FREYR

DAÐI FREYR arriva in Italia con il successo dell’estate “THINK ABOUT THINGS”.
Il brano, che ha vinto la XV edizione dei Söngvakeppnin, guadagnandosi il diritto di rappresentare l’Islanda all’Eurovision Song Contest 2020, prima della cancellazione dell’evento, è la hit dell’estate 2020.
Il video ufficiale ha superato i 4 milioni di visualizzazioni su You Tube.
Where we wanna be” è il suo nuovo singolo: https://youtu.be/gtr3zRDNoXU

La musica e la famiglia sono le cose più importanti al mondo per Daði Freyr. Queste sono le cose che lo spingolo avanti, che lo ispirano, e che lo tengono radicato in Islanda.
Diplomato alla Fjölbrautarskóli Suðurlands Multicultural School nel 2012 e al BA in Music Management and Audio Production di Berlino nel 2017, fa il suo debutto musicale con la band RetRoBot,  con cui vince il Músíktilraunir e nel 2012 pubblica l’album “Blackout”.
Trasferitosi in Germania avvia la sua carriera solista sotto lo pseudonimo Mixophrygian e nel 2015 pubblica il suo album di debutto “Forever”.
Nel 2017 partecipa con il brano “Hvað með það?” ai Söngvakeppnin insieme al suo gruppo Gagnamagnið.
Nel 2020 partecipa nuovamente al concorso con la sua band presentando il brano “Think About Things”, con il quale si aggiudica la vittoria e diventa di diritto il rappresentante nazionale per l’Eurovision Song Contest 2020 a Rotterdam.
Nonostante la cancellazione dell’Eurovision Song Contest 2020, il brano ha vinto molti concorsi internazionali tra cui il Der kleine Song Contest (Austria), l’Eurovision: Sveriges 12:a (Svezia), l’ESC: Norge bestemmer (Norvegia) e l’Eurovision 2020: Big Night In! (Australia).
“Think About Things” s’ispira ai cambiamenti avvenuti nella vita di Freyr dopo la nascita di sua figlia.
Sua moglie, Árný Fjóla Ásmundsdóttir è alle tastiere. Ai cori ci sono le sorelle. Daði ha persino preso in prestito un microfono vintage di suo padre – un noto tecnico del suono – per ottenere il suono perfetto. “Think About Things” è una canzone irresistibilmente gioiosa che non solo collega l’Europa, ma collega anche tre generazioni della sua stessa famiglia.

DAÐI FREYR: www.dadifreyr.com | www.facebook.com/dadimakesmusic | www.instagram.com/dadimakesmusic

  • Condividi l'articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg