In Tour — 3 ottobre 2021 19:00

MOLCHAT DOMA

Dopo aver conquistato pubblico e critica con il singolo “Sudno (Boris Rizhy)”, contenuto nel loro secondo
album in studio,“Etazhi” (2018) e che ha collezionato più di trenta milioni di ascolti Spotify,
il trio bielorusso dei Molchat Doma arriva in Italia con il nuovo “Monument”.
Il disco, il terzo della band di Minsk, è stato pubblicato a novembre 2020 via  Sacred Bones Records.

SABATO 27 AGOSTO 2022
TORINO – sPAZIO211 main stage

Parco Sempione, Via Cigna 211 – Torino
www.todaysfestival.com
BIGLIETTERIA E PRENOTAZIONI
Biglietto singolo ingresso a sPAZIO211: 32 eu + dp
Biglietto singolo ingresso a INCET: 10 eu + dp
Abbonamento 3 giorni (26, 27, 28/8): 95 eu + dp
Prevendite biglietti singoli ed abbonamenti: https://link.dice.fm/todays2022


I Molchat Doma, tradotto letteralmente “Le case sono silenziose”, si formano nel 2017 a Minsk, in Bielorussia. Il loro sound è una combinazione di post-punk, new-wave e synth-pop: oscuro ma ballabile e con una forte dose di goth ethos.
La band è composta da Egor Shkutko, (voce), Roman Komogortsev (chitarra, sintetizzatori e drum machine), e Pavel Kozlov (basso e sintetizzatori).
Dopo il successo del loro secondo album “Этажи” (“Etazhi”) che ha venduto oltre 10000 copie, la band ha fatto ritono con “Monument”.
Il disco si pone come un monumento a tutto ciò che i tre musicisti hanno realizzato nel loro ancora breve periodo di attività come band, da sconosciuti chiacchierati a icone underground enigmatiche. “Monument” li vede tornare come eroi conquistatori, espandendo la meraviglia minimalista di “S Krysh Nashikh Domov” ed “Etazhi” per realizzare appieno una visione più massimalista del loro cristallino suono post-punk.

MOLCHAT DOMA:  www.molchatdoma.com | www.facebook.com/molchatdomaband | www.instagram.com/molchatdomaband | www.youtube.com/molchatdoma | www.twitter.com/molchatdomaband

Tags:
  • Condividi l'articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg